Cerca
/ +39 0872 897457
seguici su           
Manca davvero poco: il bambino sta per nascere! Ma come scegliere il corredino giusto? - L'Arcobaleno - il negozio per le mamme di oggi e i bambini di domani
10684
post-template-default,single,single-post,postid-10684,single-format-standard,theme-woly,eltd-core-1.2,woocommerce-no-js,yith-wapo-frontend,woly-ver-1.4,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,eltd-mimic-ajax,eltd-grid-1200,eltd-blog-installed,eltd-main-style1,eltd-disable-fullscreen-menu-opener,eltd-header-standard,eltd-sticky-header-on-scroll-down-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-menu-item-first-level-bg-color,eltd-dropdown-default,eltd-,eltd-header-style-on-scroll,eltd-header-standard-enable-transparency,eltd-fullscreen-search eltd-search-fade,eltd-woo-single-has-pretty-photo,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Blog

L'Arcobaleno - il negozio per le mamme di oggi e i bambini di domani / Consigli utili  / Manca davvero poco: il bambino sta per nascere! Ma come scegliere il corredino giusto?

Manca davvero poco: il bambino sta per nascere! Ma come scegliere il corredino giusto?

Scegliere il fatidico corredino può sembrare un’impresa complicata, ma con l’aiuto di alcuni accorgimenti, oltre a diventare un’esperienza bellissima, sarà anche molto semplice.

 

Importante sarà la scelta del tessuto della tutina: da preferire, ovviamente in base alla stagione in cui nasce, è il cotone per l’estate e la ciniglia per l’autunno/inverno.

I bambini, e i neonati in particolare, risentono molto delle variazioni di temperatura: devono essere adeguatamente protetti nel passaggio fra ambienti con diversi gradi di differenza, sia in inverno sia d’estate nei luoghi con aria condizionata!

 

A contatto con la pelle è bene optare per un body di cotone o, nei mesi più freddi, di caldo cotone: la lana potrebbe creare delle irritazioni alla pelle delicata del neonato.

Sono suggeriti vestitini comodi e privi di fibbie, lacci e bottoni ingombranti che potrebbero essere pericolosi. Da preferire capi di abbigliamento con allacciature pratiche che consentono di cambiare comodamente il pannolino senza dover spogliare completamente il bambino.

Non dimenticatevi delle scarpine  e delle calzine per mantenere i piedini al caldo.

Potrebbe inoltre essere utile un cappellino fin dai primi giorni, specialmente nei mesi più freddi o nelle giornate più ventose, per mantenere la testolina al caldo e al riparo, anche da eventuale aria condizionata

 

Ed ora, con il corredo adatto, vivrai il lieto evento con maggior tranquillità!

Nessun commento

Rispondi a questo articolo